SEO

La posizione che conta.

Elwood ti aiuta identificando le keywords perfette per il tuo business:

  • analizziamo i tuoi competitor passo passo,
  • realizziamo contenuti ad hoc finalizzati al posizionamento organico,
  • gestiamo una link building mirata ad aumentare la tua autorevolezza online dedicandoci anche alla Local SEO, necessaria per emergere fra i concorrenti della tua stessa zona geografica.
Vuoi saperne di più?
Contattaci per valutare le performance del tuo sito!
Keywords perfette per il tuo business e link building mirata all’incremento della tua autorevolezza on-line.

Con l’acronimo SEO s’intende la Search Engine Optimization, cioè l’insieme di tutte le attività e strategie necessarie per migliorare il posizionamento sui motori di ricerca delle risorse disponibili all’interno di un sito: i giusti interventi permettono di scalare le classifiche dei risultati non a pagamento presenti in SERP, aumentando le possibilità di venire visualizzati e contattati. In questo momento, Google è il motore di ricerca più utilizzato al mondo: per questo motivo, le tattiche utilizzate per perfezionare siti web si basano principalmente sulle sue logiche.

Le pratiche comprese da questa ottimizzazione sono, quindi, numerose e riguardano aspetti molto diversi di un sito. Si va dalla struttura stessa della piattaforma ai link che entrano ed escono dalle singole pagine, passando per la cura del codice HTML utilizzato, dei contenuti testuali pubblicati e delle immagini inserite. Un motore di ricerca analizza ogni sito con i robots (fa, cioè, crawling), indicizza le risorse, le riordina seguendo i suoi algoritmi e le presenta all’utente che effettua una ricerca: a influenzare questo processo sono tantissimi dettagli!

Quali sono, quindi, le fasi principali della SEO?

  • La scelta del keyset perfetto, cioè dell’insieme delle parole chiave che ci aiuterà a “far salire” i nostri contenuti, rendendoli pertinenti. Questo primo step va effettuato solo dopo un’accurata analisi del mercato, dei concorrenti e degli obiettivi, con una sensibilità particolare a quelle che potrebbero essere le esigenze espresse dal pubblico target;
  • La SEO on-page, cioè tutti quegli interventi sul sito che comprendono l’ottimizzazione del codice HTML e dei contenuti pubblicati, con particolare attenzione ai tag e agli attributi utilizzati, all’originalità dei testi e alla loro effettiva utilità per i visitatori;
  • La SEO off-page, caratterizzata dal controllo e dalla gestione dei link in entrata: il profilo dei backlink (questo il nome tecnico) deve essere ampio e di qualità, perfetto per dare supporto e affidabilità al sito. Altri elementi possono, però, modificare il posizionamento sui motori di ricerca: fra questi, la velocità dell’hosting, l’anzianità del dominio, il comportamento dei visitatori…
Evoluzione Carta
E-commerce: riorganizzazione e restyling
Helitec
E-commerce e sito istituzionale: chiarezza e semplicità
Zoom
Restyling e interfaccia funzionale